Coppa Italia Promozione: clamorosa eliminazione del Terracina


logo terracina. anxur time

Mercoledì da dimenticare per il Terracina che fallisce l’approdo al tabellone principale di Coppa Italia di Promozione facendosi sorprendere in casa dal Fonte Meravigliosa per 2 a 1. All’andata era terminata 1 a 0 per i tigrotti grazie al guizzo di Venerelli. Bastava quindi gestire nella gara odierna. Ma nel secondo tempo arrivavano in sequenza tutte le emozioni possibili ed immaginabili.

Fanelli portava in vantaggio il Terracina che mancava più volte il raddoppio che avrebbe chiuso il discorso qualificazione. Nel mezzo c’era anche un rigore sbagliato dallo stesso Fanelli. A metà ripresa l’inerzia della gara cambiava in maniera imprevedibile. Carocci commetteva un fallo da rigore rimediando il secondo giallo e quindi l’espulsione. Dal dischetto Groos non sbagliava. I romani a questo punto di credevano giocando gli ultimi venti minuti con un uomo in più. In piena zona cesarini arrivava puntuale la beffa di Corsi. Ora ai tigrotti resta il Campionato. Domenica c’è il derby di Sezze. Tornando alla Coppa Italia, ci sono da registrare i passaggi del turno dopo i calci di rigore di Hermada e Sporting Vodice.

 

Share this post