Coronavirus, Lega: «Solidarietà ad agenti del carcere di Frosinone»


“Solidarietà agli agenti della polizia penitenziaria di Frosinone che oggi hanno dovuto fare fronte alla protesta da parte dei detenuti. Grazie al grande senso di responsabilità e abnegazione per il proprio delicato lavoro, la situazione difficile è stata gestita con professionalità, con personale richiamato dalle ferie o dal riposo. Purtroppo il caso di Frosinone, già in cronica carenza di personale, non è isolato visto che in questi giorni di emergenza Coronavirus abbiamo assistito a diverse proteste in alcuni istituti sul territorio nazionale. È evidente che sia necessaria un’approfondita riflessione e provvedimenti ad hoc per gli agenti, il personale ausiliario e i detenuti in questa particolare situazione di emergenza sanitaria”. Lo dichiarano il senatore della Lega Gianfranco Rufa e i deputati della Lega Claudio Durigon, Francesca Gerardi e Francesco Zicchieri.

Share this post