Coronavirus, Zicchieri: «Vergognosi licenziamenti all’ospedale di Latina»


«Gli eroi devono assere a tempo indeterminato. In questo momento delicato per il Paese dove il governo inserisce nel decreto Cura Italia l’assunzione di medici e infermieri, non capiamo il perche’ nel presidio ospedaliero Covid del Santa Maria Goretti di Latina tra qualche giorno saranno licenziati, per scadenza di contratto, circa 80 tra medici e infermieri». Lo ha detto il deputato della Lega e responsabile del partito nel Lazio, Francesco Zicchieri.

«E’ una vergogna e chiediamo a Zingaretti, che e’ non solo presidente della Regione ma capo del partito di maggioranza, il perche’ di questa ingiustizia sociale- ha aggiunto- Perche’ mandare a casa persone che per tre anni con grande passione e professionalita’ hanno fornito un lavoro importante nelle Asl e negli ospedali? Proprio in questo momento gli eroi non devono essere a tempo determinato ma indeterminato».

Share this post