CorriSperlonga nel segno dell’ASD Podistica Terracina


asd podistica terracina. anxur time

di Osvaldo Militi

Ottimo inizio di stagione per gli atleti della “Podistica Terracina” che – ancora euforici per il titolo italiano Opes di maratona conquistato a Napoli dalla compagna di squadra Romina D’Auria – si sono presentati davvero carichi ai nastri di partenza della “6^ CorriSperlonga”.

È ricaduta sulle spalle di Silvia Subiaco la responsabilità di confermare l’eccellenza raggiunta dalla componente rosa della “Podistica”. Per nulla scoraggiata dall’obbligo di prestazione derivante dall’assenza di Romina D’Auria e dal proprio impegnativo cognome (il padre Emilio vanta innumerevoli titoli italiani), la giovane Silvia ha stretto i denti ed ha puntato dritto sul traguardo, sotto la linea del quale ha colto un pregevole terzo posto di categoria.

asd podistica terracina

Di grande rilievo, come sempre, anche la prestazione del padre Emilio Subiaco, già in grande spolvero, e di Fernado Fiore, la cui andatura si è ormai da tempo attestata sotto i quattro minuti/km. Per i due amici, rispettivamente quinto e settimo di categoria, la soddisfazione di avere corso davvero forte, reagendo così, nel modo più giusto, al torpore di questo inizio di stagione.

È tornato a gareggiare con la solita grinta Maurizio Muccitelli, atleta di indiscussa esperienza e dalle ragguardevoli potenzialità, giunto anche lui tra i primi della sua combattuta categoria.

Paolo Sessa, Nicola Grande e Tonino Ascenzi, dal canto loro, hanno colto incoraggianti segnali sullo stato di forma raggiunto, scalando preziose posizioni in classifica.

L'Asd Podistica Terracina su Anxur Time

Una società vincente

Esordio interessante, infine, per Roberto Musilli. La nuova leva, nonostante l’inclemenza del circuito, si è speso al massimo, chiudendo con onore la sua prima gara con la maglia della “Podistica Terracina”.

Ancora posti in prima fila, dunque, per i ragazzi del presidente Pagliaroli, la cui attenta guida – è ormai certo – costituisce il valore aggiunto di questa brillante squadra.

 

 

Share this post