Costi più bassi per gli asili comunali, chiesti i contributi alla Regione


Rette più basse per gli asili nido comunali, chiesto un contributo alla Regione Lazio per abbattere i costi. Con una deliberazione di giunta nei giorni scorsi l’esecutivo ha chiesto alla Pisana dei fondi da destinare alle famiglie che hanno iscritto i propri figli nei tre asili comunali di Terracina. L’iter parte da un provvedimento con cui la Regione Lazio ha destinato risorse per l’annualità 2018 del fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione dalla nascita fino ai sei anni ai Comuni del Lazio. Nel marzo scorso la stessa Regione ha approvato l’avviso pubblico finalizzato alla riduzione delle rette. Il Comune ha quindi risposto all’avviso approvando la domanda di contributo e inviando tutta la documentazione richiesta alla Regione. 

Share this post