Debiti fuori bilancio e stangate dai tribunali, convocato il Consiglio


Si svolgerà il 4 dicembre prossimo, con inizio alle 8.30, il Consiglio comunale convocato dal presidente Gianfranco Sciscione. L’ordine del giorno, con un totale di undici punti, prevede soprattutto materie finanziarie. Si tratta sostanzialmente di un’attività di riconoscimento da parte del Comune di debiti fuori bilancio derivanti da cause legali perse o comunque di soldi da dare. C’è un riconoscimento del debito fuori bilancio a favore dell’Inps per contributi previdenziali dovuti e non versati al personale dipendente. Ci sono poi sentenze di tribunale a favore di privati che dovranno essere ristorati. 

Share this post