Definanziato il percorso ciclopedonale waterfront sull’Appia


Definanziamento del progetto “Percorso ciclopedonale Waterfront via Appia”. La nota del Comune di Terracina. Risorse ora disponibili per manutenzione piste ciclabili esistenti, sicurezza stradale e acquisizione del progetto per nuova presentazione.

La Regione Lazio ha reso noto il provvedimento di definanziamento del progetto presentato dal Comune di Terracina denominato “Valorizzazione architettonica del Waterfront via Appia percorso ciclopedonale attrezzato”. Il progetto era stato giudicato idoneo al finanziamento di 1,38 milioni di euro con una compartecipazione del Comune pari a 620 mila euro. Negli scorsi mesi si è cercato di rispettare lo stretto cronoprogramma previsto, ma il regime di restrizioni instauratosi a seguito dell’epidemia da coronavirus ha complicato ogni procedura e compromesso il rispetto dei tempi. La Regione Lazio ha giudicato dunque non accoglibili i chiarimenti e le ragioni del Comune e proceduto al definanziamento.

Malgrado la brutta notizia, occorre evidenziare la buona notizia del risparmio del contributo comunale. I 620 mila euro di fondi propri destinati all’opera tornano nella disponibilità dell’ente terracinese e verranno subito investiti per la manutenzione delle piste ciclabili esistenti, per la sicurezza stradale e per l’acquisizione del progetto sulla pista ciclopedonale di levante che verrà ripresentato in occasione del medesimo bando ex Art. 41 l.r. 26/2007 che scadrà ad ottobre.

 

Share this post