Delegazioni delle città gemellate a Terracina, l’incontro finale


Si è svolto nella mattinata di oggi, presso l’Istituto Professionale Statale “A. Filosi” di Terracina, l’incontro conclusivo delle istituzioni comunali con i delegati delle città gemellate che hanno presenziato all’arrivo della 5a tappa del Giro d’Italia di mercoledì 15 maggio 2019. Presente all’incontro il consigliere comunale delegato ai Gemellaggi Sara Norcia. I delegati erano stati invitati dall’Amministrazione Comunale a partecipare alla grande festa di pubblico e di sport che è stata la “Corsa Rosa”, di cui Terracina è stata destinazione di arrivo della 5a tappa.

“Come rappresentante delle istituzioni di Terracina, voglio esprimere tutta la mia più viva soddisfazione per questi giorni passati insieme in un clima di festa e di grande gioia – ha detto il consigliere Norcia – Ho voluto fortemente questi incontri in quanto credo fortemente nell’importanza dei rapporti con le Città nostre gemellate: i gemellaggi devono costituire il miglior strumento di diffusione, conoscenza e valorizzazione del nostro patrimonio storico, artistico, culturale ed enogastronomico”. 

“La necessità di dover consolidare questi rapporti è quanto mai necessaria – ha proseguito il consigliere – poiché questi possono dar vita anche a legami economici, turistici e culturali che sono fondamentali per la crescita della nostra comunità. Inoltre, ritengo che tali momenti non debbano consistere solo in incontri istituzionali, ma anche in scambi culturali caratterizzati da adeguati processi formativi ed educativi. A tale scopo, abbiamo voluto coinvolgere l’Istituto “A. Filosi”, del quale ringrazio sentitamente la preside Anna Maria Masci per l’accoglienza offertaci e le due docenti di lingue Iris Iannace e Maria Rosaria Pesce, che ci hanno seguito in queste tre giornate trascorse con le varie delegazioni”.

Il consigliere Norcia sottolinea, infine, come i rappresentanti delle località gemellate “hanno espresso tutta la loro soddisfazione per l’accoglienza riservata loro dalla nostra città, e si sono congratulate con l’Amministrazione Comunale perché è la prima volta che tutte le delegazioni vengono invitate a Terracina: per loro, è stato un momento davvero importante, in quanto ha fornito occasioni di confronto e ha costituito un ottimo punto di partenza per tantissime iniziative da poter realizzare tutti insieme”.

Share this post