Domani a Terracina le finali scudetto di Beach Rugby


BEACH RUGBY. ANXUR TIME

Altro fine settimana da cerchiare in rosso a Terracina per gi sport in spiaggia. Dopo il beach soccer, beach volley e beach tennis, per tutta la giornata di domani all’Arena Carlo Guarnieri allo stabilimento Rive di Traiano, sbarca il master finale del Campionato italiano maschile e femminile di Beach Rugby. Un evento fortemente voluto dal Terracina Rugby che così riporta le finali scudetto nel Lazio dopo diversi anni in collaborazione con la Lega Beach Rugby. Terracina già nel 2012 aveva ospitata una tappa del Campionato Italiano. Grande attesa per Simone Olleia e Giancarlo Golfieri, rispettivamente Consigliere di Lega e Presidente del Terracina Rugby Club.

BEACH RUGBY. ANXUR TIME

Si comincia alle 9.00 del mattino e si andrà avanti ininterrottamente fino alla sera con le due finali in programma dalle 21.00. Poi premiazione e immancabile terzo tempo. In campo maschile nel girone 1 sono state inserite The Monsters, Belli Dentro,Pirati di Nisida, Padova Beach, campioni d’Italia uscenti, e Amatori Catania. Nel secondo girone ci sono Strani Tipi, Fish ‘N Fish, Sabbie Mobili, Crazy Crabs e Bari Beach Rugby. Per il Femminile, visti i ritiri delle 5e classificate “Nutrie” e delle 6e classificate “Leonesse si giocherà un unico girone da 4 squadre con le campionesse d’Italia delle Sabbie Mobili, Spavalde, Sabbiette e Les Pamelas.

Il Master Finale approda finalmente nel Lazio, regione regina del Beach Rugby italiano con più di 11 scudetti conquistati nelle scorse edizioni tra Facoceri Roma, Maccarese e Pessimi Lazio. L’A.S.D. Terracina Rugby Club organizza già da 4 anni con grande soddisfazione da parte della Lega una tappa del Campionato Italiano di Beach Rugby. L’esperienza organizzativa è stata premiata da L.I.B.R. ed il presidente Mattia Gomiero e la vicepresidente Roberta Giraudo insieme all’organizzatore e consigliere Libr Simone Olleia sono pronti a scommettere sulla formula ‘Terracina’ e confidano nella buona riuscita dell’evento Master Finale 2016.

BEACH RUGBY. ANXUR TIME

Il lido Rive di Traiano, che ospiterà gli oltre 200 atletie atlete pronti alla sfida per il titolo di Campioni d’Italia, è uno degli stabilimenti più belli ed attrezzati di tutto il litorale laziale.

Già sede di tappe regolari del Campionato Italiano di Beach Rugby, il lido ha ospitato con successo anche altri eventi sportivi importanti come le finali nazionali di beach soccer, gli Euro Beach Soccer League e gli Internazionali di Beach Tennis.

 

 

Share this post