Dopo Elisir ecco Cambiamenti, un’altra pubblicazione per Nardone


Venerdì 30 novembre c’è stata la presentazione di “Elisir” di Simone Nardone che intervistato dalla giornalista Maria Sole Galeazzi, presso la libreria Mondadori di Terracina, ha discusso del thriller in chiave italiana e di diverse altri aspetti letterari.

Un momento dell’incontro a Terracina

Maria Sole Galeazzi, facendo riferimenti alla territorialità di “Elisir” ha chiesto all’autore se fosse propenso a scrivere una sorta di “seconda parte”, di quello che sta diventando il romanzo di successo del sud pontino. Nardone ha spiegato: “L’idea di fare un sequel c’è. Mi piacerebbe riprendere questa volta tutto il litorale da Minturno per arrivare almeno al Circeo se non anche a Sabaudia. Ho un’idea in mente, ma per realizzare un romanzo del genere serve tempo”.   Nel frattempo il 1 dicembre 2018 Nardone ha lanciato il suo secondo romanzo: “Cambiamenti”, di cui ha accennato qualcosa anche nell’ultima presentazione presso la Mondadori Book Store di Terracina: “Si tratta di un libro completamente diverso da ‘Elisir’– ha spiegato il giovane scrittore. È un romanzo che io definirei di genere, ma ancora non ho ben capito di che genere”.

La prima presentazione di “Cambiamenti” ci sarà il prossimo11 dicembre a Fondi, dove l’autore promette: “Vedrete una presentazione diversa dal solito”. La grafica di copertina del nuovo libro è stata curata da Gianluca di Cicco.

Share this post