“Doppio svarione del PD, aspettando il 2026”.


terracina piazza municipio

L’ex Assessore alla Cultura Emilio Perroni interviene con una nota rispondendo al PD. ” Parafrasando uno storico leader comunista come Mao Tse Tung: “Grande è la confusione sotto il cielo del Pd, la situazione è eccellente”- dice Perroni-, d’altra parte, come commentare diversamente il doppio svarione del candidato del Pd Di Tommaso sulla Cassa di Terracina.

emilio perroni

Innanzitutto, tale prezioso reperto archeologico originariamente custodito presso la nostra cattedrale, si trova da decenni al Palazzo di Venezia a Roma e davvero non si capisce cosa c’entri la Mostra Nazionale di Venezia citata nel comunicato del Pd.

Secondo poi, come dimostra la delibera del 17 giugno 2014, fu la nostra giunta a concedere il prestito temporaneo del “ritratto di sovrano ellenico” che grande successo ha avuto alla mostra “Terre del Po”. E non mi ricordo comunicati stampa di congratulazioni da parte del Pd sulla scelta effettuata allora dalla giunta Procaccini di cui ero un umile assessore alla cultura. Se posso permettermi, consiglierei a Di Tommaso, di fare qualcosa di utile per Terracina oggi, come una donazione al museo di prossima apertura, e non solo nel 2026, come annunciato dai suoi giganteschi manifesti attaccati dovunque in città.

 

Share this post