Duino Book festival, letture e musiche: ode alle pietre e ai pescatori


Appuntamento di letture e poesie di autori italiani e sloveni ad Aurisina – con la collaborazione della Jus Nabresina Gmeinde Comunella di Aurisina e dell’Università della Terza Età.  L’appuntamento, introdotto dal Presidente del Gruppo Ermada, Massimo Romita e dal Professore Zvonko Legisa, vedrà la partecipazione di Lino Schepis (Presidente dell’Unitre di Trieste, Romana Olivo, responsabile dell’Unitre Duino Aurisina, Igor Zadnik, Presidente della Comunella Jus Nabrezina Gmeinde interventi musicali di Martina Feri, Matej Gruden, Aljoša Saksida dall’album “Nabrežina, ti rodni moj kraj!”. l 18 Aprile del 1893 nacque, ad Aurisina, Igo Gruden uno dei massimi poeti sloveni i cui versi hanno spesso descritto il suo amore per il Carso ed il paese natio.  Alla figura del poeta è dedicato un importante circolo culturale #skdigogruden la cui attività è volta anche a far conoscere gli scritti del letterato, scritti che nel 2019 sono stati musicati nel CD “O Nabrežina, ti rodni moj kraj”.

 Il percorso didattico è costituito da un itinerario circolare che inizia e si conclude presso la scuola media Igo Gruden. Si tratta di una passeggiata nella storia, nella cultura e nella natura di Aurisina: sei chilometri da percorrere tra undici punti di interesse, scelti, selezionati e studiati dagli allievi della scuola media statale Igo Gruden di Aurisina. Il percorso didattico è collegato al Sentiero dei Pescatori di Aurisina, itinerario particolarmente caro al celebre poeta sloveno Igo Gruden.

I lettori allievi dell’Università della Terza Età sono Romana Olivo, Lucia Quadrini, Silvia Roberti, Tiziana Scheriani, Enzo Succhielli, Luisa Tumolo.

Duino&Book è promosso dal Gruppo Ermada Flavio Vidonis e si svolge grazie al contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ambito della Promozione delle attività culturali – iniziative progettuali 2021 per le manifestazioni di divulgazione della cultura umanistica e si avvale di diversi e specifici contributi nelle varie sezioni per la loro realizzazione.  L’evento del 2 maggio vede la collaborazione della Jus Nabresina Gmeinde Comunella di Aurisina e dell’Università della Terza Età,  del Lions Club Duino Aurisina, del Ajser 2000, del Circolo Culturale Sloveno Igo Gruden e del Skd Sokol.

Share this post