Educazione e sport, un premio per la scuola “Fenice”


Il sindaco Nicola Procaccini, a nome dell’amministrazione comunale di Terracina, ha voluto premiare con un riconoscimento la scuola sportiva di Taekwondo “Fenice”. Il primo cittadino, insieme al delegato allo Sport Stefano Alla e alle consigliere comunali di minoranza Valentina Berti e Ilaria Marangoni ha voluto tributare al maestro, Simone Longarini, una targa che recita: «Riconoscimento al merito per i notevoli risultati educativi e sportivi ottenuti che hanno portato in alto il nome della nostra città». Al termine della cerimonia, che si è svolta martedì pomeriggio nella sala del Consiglio comunale alla presenza dei giovanissimi atleti della scuola di arti marziali, l’evento si è spostato all’esterno. In piazza Municipio, infatti, i giovani guidati dal loro maestro hanno eseguito delle dimostrazioni sotto lo sguardo di curiosi e passanti.

Share this post