Elezioni a settembre, quattro liste per Tintari: si lavora al programma


Si voterà a settembre e i candidati si organizzano. A uscire allo scoperto è la candidata Roberta Tintari, attuale sindaca facente funzioni e decisa a restare alla guida della città.

«Finalmente – si legge in una nota a firma delle liste Fratelli d’Italia, SìAmo Terracina, Uniti e Liberi e Cambiamo Con Toti – cominciano a venir meno le restrizioni necessarie per il contenimento dell’emergenza sanitaria provocata dall’epidemia di coronavirus. Pertanto, torniamo nella possibilità di poter condividere il percorso di avvicinamento alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale di Terracina.

Vogliamo innanzitutto ringraziare gli operatori sanitari, le Forze dell’Ordine, gli infaticabili volontari della Protezione civile, della Croce Rossa, della Caritas, di tutte le associazioni sociali e spontanee che in questi lunghi mesi di sofferenza hanno donato un po’ del proprio tempo agli altri, ai più bisognosi di aiuto.

Desideriamo ringraziare i nostri concittadini tutti, che in generale hanno mantenuto un comportamento perfettamente coerente con le disposizioni vigenti. Il rispetto delle regole è stato certamente uno dei motivi per cui la nostra città ha avuto uno dei più bassi rapporti tra abitanti e contagi di tutta la Regione Lazio.

Sappiamo che la crisi sanitaria potrebbe non essere ancora finita, ma oggi il nostro peggiore avversario è la crisi economica che colpisce la nazione intera, non risparmiando Terracina.

Una città come la nostra, che vive soprattutto di turismo, commercio e agricoltura, dovrà scavare ben dentro la propria anima per trovare le sue energie migliori. L’attuale Amministrazione ha affrontato l’emergenza al massimo delle sue possibilità, grazie anche alla solidità delle sue fondamenta costruite grazie al duro lavoro svolto degli ultimi anni. La prossima Amministrazione dovrà stimolare la ripresa economica e garantire una rete di protezione diffusa su tutta la città.

Non conosciamo ancora la data delle elezioni comunali, ma vogliamo cominciare da subito a raccogliere le idee e le disponibilità personali di chiunque voglia contribuire a realizzare la Terracina dei prossimi anni. Chi vuole dare una mano, potrà farlo insieme con noi già da subito, collaborando alla stesura del programma. In conclusione, comunichiamo di aver interrotto il rapporto di collaborazione con il consigliere comunale Andrea Bennato. Massimo rispetto per il cammino politico da lui intrapreso, ma non si ravvisano più i necessari presupposti di fiducia e condivisione di percorso».

Share this post