Esposto di Legambiente su roghi sospetti


incendi rifiuti. anxur time

Dopo giorni di ronde auto-organizzate da cittadini impauriti, rilievi fotografici, sopralluoghi e segnalazioni alle autorità competenti per territorio ma anche direttamente al Circolo, Legambiente Lazio e il Circolo Legambiente Terracina “Pisco Montano”, hanno deciso di presentare un esposto.

legambiente terracina.Anxur Time

Il documento è stato inviato alla Procura della Repubblica, a tutte le Autorità competenti e alle Forze dell’Ordine, ARPA LAZIO, ASL e per conoscenza al Comune di Terracina con il quale si chiede di effettuare una ricognizione delle zone interessate, tutte dettagliate e corredate di foto, anche al fine di individuare gli eventuali responsabili del reato di “combustione illecita di rifiuti”.

I rifiuti che vengono illegalmente smaltiti infatti avvelenano l’aria, contaminano le falde acquifere, inquinano i fiumi e le coltivazioni agricole, minacciano la salute dei cittadini, e soprattutto contaminano con metalli pesanti, diossine e altre sostanze cancerogene i prodotti alimentari che arrivano sulle nostre tavole.