Estate dei libri alla Rimembranza, appuntamento con “L’Appia sbarrata”


Mercoledì 18 luglio 2018, alle ore 21.00, nell’ambito dell’iniziativa del WWF Litorale Pontino denominata “Estate dei libri alla Rimembranza”, sarà presentato il nuovo saggio di Rosario Malizia L’Appia sbarrata. Le porte di Posterula a Terracina, quarto fascicolo della collana “Regina Viarum” pubblicata da BookCart Editore.

Questa volta l’argomento dello studio riguarda l’importante scoperta, avvenuta alcuni anni fa durante i lavori di ristrutturazione di un ristorante in Via Posterula, di due porte della cinta muraria di Terracina bassa: la prima, dell’inizio del V sec. d.C., è l’antica Porta Romana inferiore che, inglobata alla fine del ‘700 nell’odierno Palazzo Cardinali, era stata data per scomparsa dalla bibliografia locale; la seconda porta, fino ad ora del tutto sconosciuta, va invece identificata in un ingresso medievale al quartiere di Posterula realizzato in sostituzione di quello tardo-antico, ostruito dopo l’abbandono del tratto inferiore dell’Appia, che risultò pertanto sbarrato e inutilizzato.

Con questo studio, impostato su un’accurata indagine archeologica e storica che ha tenuto conto anche della documentazione iconografica e archivistica disponibile, è stato quindi possibile ottenere una migliore comprensione di una zona poco nota della città antica, che oggi risulta purtroppo in uno stato di profondo degrado nonostante la rilevante valenza monumentale e paesaggistica: fra gli scopi del nuovo saggio c’è, pertanto, anche l’esigenza di richiamare l’attenzione pubblica sulla necessità di recuperare e valorizzare, sul piano culturale e turistico, tale zona proprio in considerazione della sua millenaria funzione urbanistica di collegamento strategico fra la parte alta e quella bassa di Terracina.

Share this post