Estorsione e furto aggravato in concorso, tutti denunciati


Ieri, 05 ottobre 2019, i militari dell’Arma del luogo, a conclusione di specifica attività investigativa, identificavano e deferivano in stato di libertà, per i reati di “estorsione e furto aggravato in concorso”: un 22enne, un 19enne, un 26enne ed un 53enne entrambi di origini marocchine, ed un 27enne, tutti residenti a Terracina, per aver costretto un minore a consegnare loro la somma complessiva di euro 4.000, quale indennizzo per averli identificati come autori del furto della bicicletta di un 57enne.

Share this post