Il fenomeno “invisibile” dell’abusivismo commerciale


“Malgrado sia un problema oramai quotidiano e sotto gli occhi di tutti, quello dei venditori ambulanti che esercitano al di fuori degli spazi consentiti, sembra essere un fenomeno inesistente agli occhi dell’Amministrazione di Terracina – scrivono gli esponenti di Noi con Salvini – I solleciti a tal riguardo non sembrano aver sortito effetti; l’ultimo risale agli inizi di marzo 2017 dove il Movimento Noi Con Salvini di Terracina ha ribadito, sulla propria pagina facebook e con un comunicato stampa tutta la sua contrarietà al fenomeno promettendo “pugno duro “ e battaglia a difesa dei commercianti onesti.
Quanto manifestato dal partito Salviniano peró non è che l’ultimo di diversi solleciti di cui su tutti in forma ufficiale la missiva del 30/08/2016 rivolta al Sindaco, che Nicola Procaccini ha pensato bene di non prendere in considerazione.
L’indignazione da parte dei commercianti sta salendo di fronte all’ennesima mancata risposta fattiva degli uffici della polizia locale.
L’estate é alle porte e la città di Terracina attende un segnale dovuto, da diverso tempo ormai…forse troppo, Sig. Sindaco se c’è batta un colpo!”.

Share this post