Festa dell’uva moscato, un grande successo targato Filosi


Grande successo per la festa dell’uva moscato, organizzata come di consueto dall’istituto professionale Filosi di Terracina con la collaborazione di artisti, agricoltori e personalità della città. Positivi i riscontri. «In piazza – si legge in una nota dell’istituto scolastico – al posto degli stand e dei pampini dell’uva Moscato di Terracina rimane il profumo del ricordo della festa. La comunità educante dell’istituto Alessandro Filosi e la dirigente Anna Maria Masci hanno dato vita ad un evento frutto di sinergie con associazioni, imprenditori e soggetti economici e culturali del territorio non tralasciando il filo dell’inclusione, della solidarietà, dell’accoglienza e della memoria. All’insegna della cultura e del divertimento, della gioia e della nostalgia i due giorni della festa dell’uva Moscato hanno mostrato come lavorare per promuovere tradizione e conoscenza possa vedere unite realtà differenti e desiderose d’incontro. Grazie agli studenti, ai docenti, al personale ATA, grazie al carisma della dirigente, grazie a chi si è esibito, grazie a chi ha donato, grazie a quanti hanno messo al servizio della città e della scuola la propria disponibilità… grazie a chi ha regalato sorrisi e grazie a quanti hanno dispensato critiche. È un ottimo inizio di anno scolastico per noi del Filosi e un’eccellente prosecuzione di un cammino che ci rende cittadini attivi, consapevoli, amanti del bello».

Share this post