Film su Aldo Moro, auto d’epoca e attori sul lungomare per il set


Auto d’epoca, camion e troupe in azione. Sono in corso per tutta la giornata dell’otto marzo, favorite anche dalla buone condizioni atmosferiche dopo giornate di pioggia, le riprese cinematografiche del film “Aldo Moro il professore”. Come previsto, fin dalle prime ore del mattino il tratto di lungomare compreso tra via Valle d’Aosta e via Liguria è stato chiuso al traffico per consentire il lavoro di attori e operatori. Sul set è arrivato anche l’attore protagonista Sergio Castellitto. Le riprese si sono svolte sotto lo sguardo di curiosi.

La fiction realizzata da “Aurora Tv” sta realizzando il film attraversando le località visitate da Moro durante la sua vita. A 40 anni dal rapimento e dall’omicidio per mano delle Brigate rosse, l’omaggio al celebre statista e presidente della Democrazia Cristiana non poteva non passare per Terracina. Località amata da Moro, ricordato da molti mentre trascorreva giornate in riva al mare, a passeggio con i familiari sul lungomare.

Share this post