Furti nelle auto, il sindaco: «Merito anche delle telecamere»


Nicola Procaccini

È della giornata di mercoledì la notizia di due coniugi campani denunciati dai carabinieri per aver rubato all’interno di due automobili parcheggiate. A distanza di poche ore dalla diffusione della notizia, il sindaco Nicola Procaccini ha voluto commentare l’accaduto. «Purtroppo – ha scritto il primo cittadino su Facebook – non era la prima volta. Sapete come sono stati presi? Grazie a una caparbia attività investigativa dei carabinieri ma anche grazie ai rilevatori di targhe che abbiamo posto agli ingressi di Terracina. Fanno parte del sistema di videosorveglianza comunale e come tutte le videocamere, anche queste, si stanno rivelando sempre più preziose per la sicurezza di tutti noi. Consentitemi di ricordarlo: non esiste in tutta la regione Lazio una città con una diffusione così capillare di videocamere come Terracina. E non è ancora finita».

Share this post