Furto e ricettazione di uno smartphone, la scoperta dei carabinieri


telefono cellulare. anxur time

L’8 maggio 2019,i carabinieri della stazione di Terracina, a conclusione di specifica attività investigativa, identificavano e deferivano in stato di libertà un 24enne di Napoli e una 25enne della provincia di Latina, responsabili di furto aggravato e ricettazione. In particolare l’uomo, così come ricostruito dalle forze dell’ordine, il 18 aprile scorso, in quel centro, aveva trafugato uno  smartphone, mentre la donna aveva tentato di fare sbloccare il predetto telefono, protetto da chiave di accesso, presso un esercizio commerciale del luogo. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

Share this post