Futura Terracina al giro di boa


La Pallavolo Futura Terracina ’92 riprende il cammino in Serie C rendendo visita al Consorzio Golfo Pontino per la prima giornata di ritorno. Le futurine di Mario Milazzo sono reduci da una serie importante di risultati utili che le hanno proiettate al comando del proprio girone. Una buona iniezione di fiducia anche se va detto che ai play off sarà un nuovo campionato pur portandosi dietro i punti conquistati con le altre due squadre che approderanno ai play off.  Il tecnico sta intensificando il ritmo degli allenamenti proprio in previsione della seconda parte di stagione che sarà composta da appena sei partite. Intanto sabato c’è da rendere visita sabato alle ragazze di Roberto Ciufo, gruppo giovanissimo che sta acquisendo la giusta esperienza in questa stagione davvero particolare. Le terracinesi cercheranno di non farsi sorprendere dalle pur brave avversarie potendo contare un roster ormai affiatato. Rispetto alla gara d’andata lo staff tecnico caro al Presidente Giovanni Massaro può contare sul recupero del capitano Sara Droghei. “Stiamo crescendo in condizione- ha detto il vice Presidente Enrico Fusco-, siamo consapevoli che stiamo entrando nella fase delicata della stagione. Siamo soddisfatti della stagione fin qui disputata anche se sabato a Sabaudia c’è stato un certo allentamento soprattutto nel terzo set, complice anche la reazione delle avversarie. Ci può stare in una stagione”. Continua dunque la marcia spedita di queste ragazze alle prese, come tutte le squadre, con una stagione del tutto particolare e condizionata inevitabilmente dall’emergenza sanitaria. L’auspicio è di superare questo momento per giocare la seconda parte di stagione senza particolare apprensione.

Share this post