Futura Terracina: Camilla-Francesca, coppia vincente


Due giovani futurine proseguono il loro percorso nella pallavolo d’elite. Francesca Borelli e Camilla Sanguigni giocheranno il prossimo anno in Serie B. La centrale 24enne per il secondo anno difenderà la maglia del San Giustino in B1. Dopo aver cambiato squadra ogni anno, l’ex futurina bisserà dunque l’esperienza in Umbria dopo aver giocato anche nella Serie A svizzera a Lugano. S.Giustino ha chiuso il campionato scorso a ridosso della zona play off; evidentemente quest’anno vuole provarci ancora. La squadra infatti è stata rinforzata, altro motivo per cui Francesca ha deciso di restare in un comprensorio che permette anche di proseguire gli studi universitari. Camilla Sanguigni giocherà in B2 con l’Olimpia Volley San Salvatore Telesino. Dopo i tre anni trascorsi con l’Anderlini Modena tra Serie C, B2 e campionati regionali e nazionali Under 16 e 18, Camilla ha trovato l’accordo con la società campana, sicuramente ambiziosa. Nata come centrale e poi schiacciatrice ricettrice, lo scorso anno Camilla ha intrapreso il cammino nel ruolo di libero, inanellando la finale play off per la promozione in B1, il terzo posto in Coppa Italia di B2 e il quarto posto alle finali Nazionali Under 18 di Vibo Valentia dove ha avuto modo anche di incontrare la sua ex squadra, la Pallavolo Futura Terracina ’92. Con l’Olimpia di coach Eliseo tornerà a fare la schiacciatrice ricettrice – S2. Su di lei c’era anche l’interesse di Baronissi Salerno in A2 e di Orsogna Chieti in B1 e Rimini in B2. Anche Camilla Sanguigni avrà modo di intraprendere gli studi universitari nella vicina Unisannio senza scombinare i piani sportivi. Per la Pallavolo Futura Terracina ’92 dunque una doppia soddisfazione per due ragazze nate con la società del patron Libero Iannelli e che hanno sempre mantenuto un legame forte con le loro origini pallavolistiche.

Share this post