Futura Terracina, si riprende da Aprilia


Sfida delicata per la Pallavolo Futura Terracina ’92 capolista del girone B1 di Serie C. Trasferta ad Aprilia contro una Giò Volley da prendere con le molle e capace di prestazioni importanti. Ne sanno qualcosa le futurine che nella gara d’andata, pur vinta per 3 a 0, hanno dovuto faticare molto per superare le ragazze care al patron Malfatti. Dal conto loro le terracinesi di Mario Milazzo torneranno in campo con l’obiettivo di chiudere in crescendo questa prima fase per entrare nei play off con grande slancio. “Abbiamo lavorato bene in questo periodo di sosta-ha detto il dirigente Claudia De Felice- sono convinta che metteremmo a frutto questa preparazione particolare”. Droghei e compagne dunque sono pronte per il rush finale che vedrà la Futura andare a Latina e ospitare Sabaudia per l’ultima sfida della prima fase. Intanto, l’Under 19 continua a stupire con quattro vittorie su altrettante partite. Squadra che per ovvi motivi non riesce mai ad allenarsi insieme ma che riesce comunque ad ottenere ottimi risultati. Mentre l’Under 17 è attesa da un pronto riscatto. Intanto il Patron Giovanni Massaro applaude le ragazze dell’Under 15 che domenica inizieranno il loro campionato provinciale ospitando Itri. Tornando all’Under 17, la società, le atlete e i genitori auspicano un pronto recupero a Silvia Pompili, la palleggiatrice infortunatasi mercoledì durante la doppia gara della Futura Under 17 e Under 19.

Share this post