Futura, vittoria sofferta nel derby con Sabaudia


Con grande fatica Lazio TV Futura Terracina ’92 fa suo il derby con Sabaudia, ma questa gara non sarà certo ricordata come una delle migliori giocate fin qui dalle futurine. Tutt’altro. Il 3 a 2 conclusivo testimonia come le terracinesi siano incappate in una serata assolutamente da dimenticare andando sotto due set a zero in maniera inesorabile contro una squadra che, dopo cinque gare, aveva conquistato solo un set. Invece Sabaudia tirava dal cilindro fin da subito una prestazione ordinata, tanto da sorprendere le padrone di casa. Sul due a zero però, Droghei e compagne si ricordavano di viaggiare in zona play off e, approfittando di un leggero e comprensibile calo delle avversarie, rimetteva le cose a posto portando la gara al tie break, condotto dall’inizio alla fine. Due punti importanti per la classifica, ma certa coach Milazzo dovrà chiamare a raccolta le sue ragazze che sicuramente stanno vivendo un momento di appannamento, anche per le condizioni fisiche approssimative di alcune sue giocatrici. Le futurine hanno partecipato simbolicamente all’iniziativa per dire “no” alla violenza sulle donne con un segno rosso simbolico sulle guance. Domenica si viaggia alla volta di Santa Marinella per affrontare una squadra che si trova in classifica più in alto delle terracinesi. Intanto negli altri campionati, vittoria in Prima Divisione per la squadra di Gigi Renna contro Formia e provvisorio primo posto. E’ ovvio che si tratta di una posizione che fa piacere, ma va ricordato che ormai da anni questo campionato viene affrontato con il solo scopo di mettere minuti nelle gambe e conservare la categoria. Turno di riposo per l’Under 14, mentre l’Under 13 ha ceduto alla mista Fondi-Sperlonga. Ma le gare continuano. Martedì trasferta dell’Under 18 in casa dell’Acqua e Sapone Roma; giovedì toccherà all’Under 16 viaggiare alla volta di Frascati.

Share this post