Gelateria Imma Lillio: il gelato per passione dal 1960


Cosa serve per creare il buono, autentico gelato italiano? Ingredienti genuini, l’abilità appresa tramite una lunga esperienza e soprattutto tanta, tanta passione per l’arte del dolce freddo. Questa è la storia di Imma Lillio, che dopo il grande successo riscosso a San Felice Circeo ha puntato su Terracina per aprire la sua nuova gelateria artigianale.

L’arte del gelato per Imma non è improvvisazione: il padre, Raffaele Lillio, ha iniziato a produrre gelati dal 1960 trasmettendole questa passione: «Ero poco più che bambina quando ho incominciato a “lavorare” il gelato, ad apprendere le tecniche, a seguire ed ascoltare i consigli di papà. “Ricordati che la gente riconosce il prodotto buono, quello fatto con latte fresco, con frutta fresca, con prodotti di ottima qualità”, era solito dire». Alla base del gelato di Imma c’è proprio questo: un’attenzione particolare agli ingredienti utilizzati. Il segreto sono le materie prime, che Imma seleziona con passione ed esperienza. Un esempio? Il gusto alla banana non avrà mai il colore giallo proprio perché composto da banane fresche che ossidandosi diventano scure. L’amore per il lavoro Imma lo traduce anche nella cura verso il cliente: è per soddisfare tutti i gusti che spazia dalle tradizionali creme e frutti alle proposte più inusuali e particolari, quali mezcla loca o cheese and pear, non tralasciando offerte vegan e gluten free. Oltre ai tradizionali coni e coppette gelato, da provare sono i cremolati di frutta e non solo: a differenza della più famosa granita, nel cremolato la materia di base non è lo sciroppo ma frutta fresca di stagione che viene prima frullata, poi ghiacciata, infine “grattugiata” rigorosamente a mano. Una chicca per gli occhi e per il palato.
Imma Lillio vi aspetta in Via Tripoli 10/12 a Terracina, dalle 9.00 a tarda notte.

Share this post