Giornata nazionale del trekking urbano, ci sarà anche Terracina


Il Comune di Terracina aderisce alla 15esima giornata nazionale del trekking urbano, prevista per il 31 ottobre. L’iniziativa rappresenta una buona occasione di turismo culturale, utile a sensibilizzare i cittadini all’archeologia, al rispetto e alla tutela dei beni monumentali oltre che dell’ambiente. Si tratta, infatti, di un’attività ludico-turistica particolarmente adatta alle città d’arte, come il Comune di Terracina. E consiste in visite a piedi in zone meno conosciute dei centri storici. Riuscendo a coniugare uno stile di vita più salutare con la riscoperta delle bellezze meno conosciute o inesplorate della città.

Negli anni passati il trekking urbano ha già dimostrato di essere una kermesse molto seguita e apprezzata. Circostanza che ha spinto l’ente a riproporsi per la giornata nazionale. L’evento vede come capofila il Comune di Siena, che si occupa anche della parte organizzativa del progetto. La città toscana ha inviato un invito al Comune di Terracina. Occasione che l’amministrazione non si è lasciata sfuggire e nei giorni scorsi, con una delibera di giunta, ha dato l’ok a partecipare. La 15esima edizione avrà come tema “Raccontami come mangi e ti dirò chi sei”. Si camminerà quindi tra cibo, arti e paesaggi alla scoperta delle città coinvolte.

Share this post