Giostre in viale Leonardo Da Vinci, ok della giunta al luna park


Il luna park di via Stella Polare si sposterà in viale Leonardo Da Vinci, all’ingresso nord della città. Lo ha certificato la giunta con una delibera che accoglie la richiesta di individuazione temporanea di un’area di proprietà privata per l’attività di spettacolo viaggiante. L’area non è quella individuata dal Comune come destinata a questo tipo di spettacoli, che invece è quella di San Martino/Ceccaccio come previsto da deliberazione del 2002 e modificata lo scorso anno, nei pressi dello stadio comunale Colavolpe. Tuttavia, a distanza di tanto tempo, l’area individuale come ottimale per queste attività, non è ancora pronta per essere adibita ad attività circensi e spettacoli viaggianti in genere. E chissà quanti anni ancora ci vorranno. Tanto che – si legge sulla delibera –  «l’area pubblica sopra individuata al momento non è ancora fruibile e funzionale». Ora, per garantire lo svolgimento degli spettacoli, considerata «l’opportunità di contemperare l’interesse suddetto con il concorrente interesse dei residenti delle zone adiacenti le aree proposte», l’ente ha dato l’ok alla proposta acquisita nei giorni scorsi e le giostre saranno installate nell’area tra viale Da Vinci e la complanare Pontina.

Share this post