Giovani scomparse da Frosinone, trovate dalla polizia a Terracina. Erano in un camping


La polizia di Terracina ha rintracciato due ragazze 15enni la cui scomparsa era stata denunciata in provincia di Frosinone. Gli agenti del commissariato diretto dal vicequestore aggiunto Bernardino Ponzo le hanno trovate nel corso di servizi straordinari del territorio, intensificati per le festività pasquali.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, le ragazze si erano allontanate volontariamente nella giornata di martedì, facendo perdere ogni traccia. Le ricerche erano state immediatamente diramate dalla questura di Frosinone su tutto il territorio nazionale. Ricerche per nulla facili, visto che le adolescenti non avevano telefoni cellulari che potessero consentire la localizzazione. Ma nel pomeriggio di mercoledì una volante del commissariato di Terracina ha notato delle presenze all’interno di uno dei tanti camping aperti solo d’estate. A quel punto è scattato il controllo: le ragazze erano lì. Avevano trovato riparo nella struttura e avevano passato la notte all’interno del camping.

Accertati i fatti, sono stati allertati i familiari delle ragazze, molto preoccupati per l’accaduto. Rese consapevoli della pericolosità di quanto successo, sono state rifocillate e rasserenate dai poliziotti. I quali hanno ricevuto i ringraziamenti delle famiglie per l’esito favorevole della vicenda.

Share this post