Giovanni Paolo II, genitori pittori per un giorno


Genitori pittori per un giorno. Succede a Terracina dove  un nutrito gruppo di papa’ e mamme  dei piccoli alunni dell’istituto   Giovanni Paolo II ha  deciso di ritinteggiare le classi della scuola elementare frequentata dai loro figli. l’appuntamento e’  per domenica 24 agosto presso il plesso scolastico di via badino .” Caro comune, cara Regione Lazio, si legge nel comunicato,  se non ci sono i soldi per pitturare la scuola, lo facciamo noi”.  Infatti i genitori mettono a disposizione la manodopera ma l’ente comunale ha messo a disposizione il materiale pari al valore di 1.500 euro. un progetto partito da un comitato genitori che si e’ fatto promotore di iniziative volte a “dare una mano” a dirigenti scolastici, insegnanti e personale ata che spesso si trovano da soli a fronteggiare dei problemi senza risorse economiche. domenica per  l’intera giornata la scuola diventera’ un cantiere, con i papa’ impegnati a ritinteggiare le aule, le mamme a pulire…..e i bambini impegnati in attivita’ ludiche organizzate nel giardino, insomma tutto pensato per risistemare la scuola ma anche per far passare il messaggio che il bene comune va curato, protetto e condiviso…in questo momento di crisi, alcuni genitori hanno scelto la strada dell’impegno e non della commiserazione, basta piangersi addosso, pasta puntare il dito, e’ ora di “rimboccarsi le maniche”!.

Share this post