Giro d’Italia all’insegna della differenziata grazie al progetto Ride Green


Sarà di 16 volontari lo staff del Comitato Rifiuti Zero di Terracina che affiancherà la cooperativa ERICA nell’occuparsi della raccolta differenziata con obiettivo Rifiuti Zero. Tra loro 5 studenti della task force Rifiuti Zero coordinati dalla prof. Filomena Compagno e 4 Sikh coordinati dalla prof. Maria Teresa Romano. Il progetto Ride green, finanziato dagli organizzatori del Giro d’Italia, per la raccolta differenziata che verrà effettuata presso le aree di arrivo di tappa ha come obiettivo principale quello di assicurarsi che venga effettuata correttamente la raccolta dei rifiuti nelle aree che ospiteranno open village, aree commerciali, punti di ospitalità. L’impegno richiesto ai volontari è quello di allestire e presidiare le diverse zone di raccolta e sensibilizzare il pubblico a una corretta differenziazione della spazzatura. 

Share this post