Global peace games, studenti pontini in trasferta


Dal 15 al 20 Settembre 11 alunni del liceo Da Vinci di Terracina hanno partecipato ai Global peace games, una manifestazione che si è svolta a Mesen, in Belgio, per ricordare la “tregua di Natale”. Nonostante fosse in corso la Prima Guerra Mondiale, nel Natale del 1914 i soldati tedeschi e quelli alleati, nemici sul fronte, uscirono dalle trincee, si strinsero le mani, si scambiarono doni e auguri ed improvvisarono una partita di calcio. Le giornate dei Global Peace Games, organizzati dalla NFCA, a cui ha aderito in Italia l’ENDAS, sono state caratterizzate da numerose attività sportive, artistiche e commemorative, a cui hanno preso parte Emanuele Di Girolamo e Angelica Rossi del 2bcl, Elena Ronconi del 2b, Mariano D’Ambrini, Egidio Peppe e Lisa Marie De Lang del 2c, Riccardo Cerasoli, Maria Chiara Pannone, Camilla Sanguigni, Lorenzo Mastrobattista e Daniela Riccardi del 2acl. In particolare Emanuele Di Girolamo ha vinto la gara di street art in squadra con altri due studenti. Alla manifestazione, oltre alla delegazione italiana rappresentata dai liceali pontini, hanno preso parte le delegazioni inglese, tedesca, irlandese, belga e, per la prima volta, indiana. Tale esperienza altamente formativa  ha consentito agli studenti di confrontarsi con coetanei di altri paesi e di condividere con loro la quotidianità, riscoprendo quanto lo sport possa avvicinare le persone, esattamente come accaduto nel 1914.

Share this post