Cambio al vertice della Guardia di Finanza, arriva il capitano Salvatore


Passaggio di consegne al comando della Compagnia della Guardia di Finanza di Terracina tra il Capitano Daniele Signore, che è andato a ricoprire un importante incarico presso l’Ispettorato per gli Istituti di Istruzione di Roma, e il Capitano Alessandro Salvatore. Il nuovo comandante di Terracina ha assunto l’incarico dopo aver guidato le Fiamme Gialle della Tenenza di Modica (RG), dove ha condotto importanti investigazioni di polizia economico-finanziaria.

Arruolatosi nell’Accademia della Guardia di Finanza nel 2009 dove ha conseguito la laurea in “Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria”, ha approfondito i propri studi laureandosi in “Economia e Diritto d’Impresa” presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale ed in “Giurisprudenza” presso l’Università degli Studi di Bergamo. Nel suo intervento di saluto, il Cap. Alessandro Salvatore ha ringraziato i vertici delle Fiamme Gialle per la fiducia accordatagli nel conferimento del prestigioso incarico, assicurando il massimo impegno ad esercitare un’azione di comando equilibrata ed efficace, sempre attenta alle esigenze dei cittadini e a garantirne la sicurezza e la tutela del bene fondamentale della libertà economica.

Il Comandante Provinciale Col. t.ST Michele Bosco ha ringraziato il Capitano Daniele Signore per l’attività svolta e ha rivolto un augurio di “buon lavoro” nel nuovo incarico al Capitano Alessandro Salvatore.

Share this post