Il centro storico si colora di proiezioni, ecco il videomapping


Martedì 18 dicembre un’altra delle grandi attrazioni del Blue Christmas di Terracina prenderà il via. Infatti alle 17,30 è prevista l’inaugurazione del Videomapping in Piazza Municipio, uno spettacolo altamente suggestivo che consiste nella proiezione sul Palazzo Comunale e sulla Torre dei Rosa di immagini in 3d riguardanti la storia e i simboli di Terracina, accompagnate da una colonna sonora straordinariamente evocativa. Il programma prevede una proiezione della durata di 7 minuti preceduta da un countdown, anch’esso suggestivo, di 8 minuti. Da domani, e per l’intera durata delle Festività Natalizie, ogni giorno saranno proiettati cinque spettacoli, con intervallo di un’ora l’uno dall’altro e completamente gratuiti. L’inizio è previsto alle 17,52, ora di inizio del conto alla rovescia, fino alle 21,52. “Siamo molto curiosi e soddisfatti – dichiara il sindaco Nicola Procaccini –  di essere riusciti a portare nel Centro Storico Alto di Terracina un evento di questo tipo. Desidero ringraziare l’associazione “I Colori della Vita” per questa proposta di qualità, come tutti i loro eventi, che abbiamo accettato con entusiasmo. Lo spettacolo coniuga in maniera straordinaria la tecnologia, l’arte e la cultura ricostruendo un percorso affascinante e suggestivo. Non vediamo l’ora che il nostro Centro Storico si trasformi nel teatro di questa magia”. L’assessore al Turismo e alla Cultura Barbara Cerilli esprime compiacimento per uno spettacolo “sul quale puntiamo molto per promuovere la nostra città. Il filo conduttore del Blue Christmas è quello delle Forme e Luci e stiamo producendo uno sforzo notevole per rendere il Natale terracinese ricco e attraente. Siamo molto contenti dei risultati che si stanno ottenendo perchè confortano il nostro impegno e ci spronano, nonostante le difficoltà, a proseguire su questa strada”.  Il delegato ai Grandi Eventi Andrea Bennato sottolinea che “le iniziative desiderano coinvolgere soprattutto le famiglie. Dopo il magnifico Presepe di Sabbia, ci accingiamo ad ammirare quest’altro straordinario spettacolo del videomapping”. L’inaugurazione prevede un breve reading dell’attrice Gemma Marigliani, esponente dell’associazione I Colori della Vita.

Share this post