Il Consiglio Comunale di Terracina “sostiene” i disabili


roberta tintari

Storico Consiglio Comunale a Terracina nel corso del quale l’assise ha discusso due importanti proposte riguardanti l’Adesione alla convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità e il riconoscimento della Lis (Lingua dei Segni Italiana).

I documenti sono stati proposti dall’Assessore alle Politiche Sociali Roberta Tintari.

In Italia manca ancora un riconoscimento formale della Lis (Lingua dei Segni italiana) e per questo anche la città di Terracina intende con questo atto sollecitarne il riconoscimento giuridico così come accaduto in altri paesi.

trasporti

La Convenzione intende assicurare alle persone con disabilità diritti riconosciuti a tutti i cittadini in applicazione dei principi di pari opportunità per tutti.

Presente tra gli altri anche Biagio Meschino, Presidente dell’Ente Nazionale Sordi della Provincia di Latina, che abbiamo intervistato grazie alla preziosa collaborazione di Gisella Reale, interprete della Lingua dei Segni.

 

Share this post