Il Giro d’Italia torna a Terracina, la corsa ciclistica torna dopo 18 anni


Il Giro d’Italia tornerà a fare tappa a Terracina. E probabilmente non sarà una volata: forse un arrivo in salita. Chissà, magari ai piedi del Tempio di Giove Anxur. Per adesso si tratta di indiscrezioni che rimbalzano tra organi d’informazione e web. Ma pare essere cosa fatta: la 102esima edizione della corsa a tappe più importante del ciclismo italiano farà un passaggio anche a Terracina. Dove manca da parecchio. Era il 2000 quando il Giro arrivò in città col traguardo in volata sul lungomare Circe. Per la cronaca, vinse il velocissimo Ivan Quaranta. Il Giro partirà l’11 maggio da Bologna e concluderà il suo percorso tre settimane dopo, il 2 giugno, a Verona. La tappa terracinese dovrebbe essere la quinta, ma il condizionale è d’obbligo. Occorrerà attendere la presentazione ufficiale del percorso per avere la certezza.

Share this post