Immobile della “Francesco Lama”, tutto fatto per l’alberghiero “Filosi”


Ceduto in comodato d’uso gratuito alla Provincia di Latina l’immobile della “Francesco Lama”: ospiterà aule e laboratori dell’istituto Turistico – Alberghiero “Filosi. È stato firmato il protocollo d’intesa con il quale il Comune di Terracina concede alla Provincia di Latina l’immobile della “F. Lama” in comodato d’uso gratuito con tutte le spese di gestione e manutenzione a carico del beneficiario. La struttura ospiterà nuovi spazi dell’istituto “Filosi” che da tempo necessita di una nuova collocazione per aule e laboratori oltre a quelli di via Roma. I locali della “F. Lama si sono resi disponibili a seguito del piano di dimensionamento scolastico del Comune approvato dalla Regione Lazio.

La firma di questa convenzione – frutto della sinergia e dell’operato congiunto del vicesindaco e assessore comunale all’Istruzione, Roberta Tintari, del consigliere provinciale Patrizio Avelli e del consigliere comunale delegato all’Edilizia Scolastica, Barbara Carinci – contribuisce a riorganizzare la disposizione degli Istituti Scolastici “Filosi” e “Fiorini”, che avranno così l’opportunità di svolgere le proprie attività in sedi più adeguate.

“L’iniziativa – spiega l’assessore Tintari – rappresenta un’occasione di ampliamento e miglioramento dell’offerta formativa che il Comune di Terracina vuole mettere a disposizione degli studenti, nonché un’importante opportunità di sviluppo sociale, culturale ed economico: infatti ne beneficerà un istituto, il ‘Filosi’, che si sta sempre più affermando come un polo di eccellenza formativa nel suo settore e un prezioso strumento di crescita occupazionale per il nostro territorio. Ringrazio il consigliere provinciale Avelli, il consigliere delegato Carinci e il presidente della Provincia di Latina Medici, per il paziente ed efficace lavoro svolto, che ha portato questo prezioso risultato”.

Il consigliere provinciale e comunale Patrizio Avelli sottolinea come “stavamo lavorando da tempo ad una soluzione che risolvesse i gravi problemi di spazi dell’istituto ‘Filosi’: appena se ne è presentata l’opportunità, abbiamo sfruttato l’occasione. L’Amministrazione Comunale di Terracina è sempre molto attenta all’aspetto formativo dei giovani e, pur dovendoci confrontare con le notevoli difficoltà economiche, stiamo cercando di dare risposte concrete e credibili a tali esigenze. Ringrazio sinceramente il Presidente Medici per la disponibilità dimostrata e per l’attenzione rivolta alla vicenda. Un ringraziamento particolare va fatto al consigliere comunale delegato all’edilizia scolastica Carinci e all’assessore alle Politiche Scolastiche Tintari per l’ottimo risultato ottenuto”.

“Questo protocollo rappresenta un atto molto importante per l’ottimizzazione del patrimonio immobiliare scolastico cittadino – le parole del delegato all’edilizia scolastica Carinci – Una bella struttura come quella della ‘Francesco Lama’ è stata infatti recuperata e resa disponibile per una preziosa risorsa formativa ed economica come il ‘Filosi’, che patisce da tempo una carenza di spazi. Si tratta di un ottimo risultato, ottenuto grazie al lavoro svolto in piena sinergia istituzionale e all’eccellente piano di dimensionamento scolastico concepito dall’assessore Tintari e apprezzato dalla Regione Lazio”.

Share this post