Impresa del Real Terracina calcio a 5: salvezza miracolosa


I successi sofferti sono ancora più belli da festeggiare. Il Real Terracina mantiene la categoria nel campionato di calcio a 5. Un’impresa avvincente in una stagione lunga e travagliata. Dopo l’avvio difficile la Serie C2 sembrava un torneo non alla portata della rosa. La società ha avuto il merito di crederci sempre e alla fine il Real è l’unica squadra di calcio che nella prossima stagione parteciperà a un torneo regionale. Dopo l’avvicendamento in panchina, l’arrivo di Vicari e il rafforzamento della rosa il Terracina ha ripreso quota seppur tra alti e bassi. E questo pomeriggio è arrivata l’impresa contro il Città di Marina di Minturno. Lo spareggio in gara unica si è disputato nel sud pontino. Il Real sostenuto da circa 80 tifosi ha espugnato il parquet del Minturno per 3-1. Le reti salvezza portano la firma di Gianmarco Zannella, Orlando Di Giorgio e Alessio Frainetti. Soddisfatta la Presidentessa Alessandra Feudi, che è stata vicino alla squadra anche in questa delicatissima sfida: «Ringrazio i ragazzi per questa gioia e tutti gli sponsor che hanno reso possibile programmare questa stagione». L’anno prossimo il Real Terracina (e non solo) spera di disputare le gare casalinghe al PalaCarucci, con un evidente risparmio di energie e di risorse. Purtroppo i lavori di adeguamento sono stati programmati in ritardo o meglio non sono stati propri programmati e tutti i club sono stati costretti a emigrare altrove.

Share this post