In campo Terracina e Anxur Trenza


Terracina Beach Soccer. Anxur Time

La stagione del beach soccer entra decisamente nel vivo. Fino a domenica a Viareggio otto squadre del girone A della Serie A tornano a sfidarsi a un mese di distanza dalla prima tappa del girone. Domenica sera conosceremo la griglia per le finali scudetto iin programma a Lignano Sabbiadoro nel secondo week end di agosto. Una tappa extra large con quattro partite al giorno, sedici incontri in tutto.

Il presidente Fulvio Carocci con il gestore delle Rive di Traiano Italo Centola

Il presidente del Terracina Beach Soccer Fulvio Carocci con il gestore delle Rive di Traiano Italo Centola

Ci sono anche Terracina e Anxur Trenza. La prima, che ha iniziato la stagione vincendo la Coppa Italia, è l’unica squadra a punteggio pieno, è a un passo dalla sua dodicesima qualificazione alle Finali centrate in altrettante edizioni della Serie A con le due terracinesi ci sono anche Milano, Pisa, Sambenedettese, Livorno, Udinese e Viareggio. L’Anxur Trenza spera di ripetere la scorsa stagione con un finale in crescendo. La classifica dà speranze di qualificazione che comunque è nelle corde della formazione di Roberto Pasquali.

Già qualificate per le finali Catania, Catanzaro, Lamezia, Ecosistem Futura Energia Catanzaro. Fra poco in campo (14.45) Pisa-Terracina, a seguire Udinese-Milano, Anxur Trenza-Livorno e Happy Car Sambenedettese-Viareggio

Roberto Pasquali beach soccer

Roberto Pasquali

Domani Terracina affronterà Milano e l’Ancur se la vedrà con il Viareggio. Sabato, Anxur Trenza-Udinese e Terracina-Sambenedettese. Domenica chiusura con il derby tra Terracina e Anxur Trenza. A Viareggio ci sarà spazio anche per la Serie B. E anche in questo caso c’è una formazione di Terracina. Si tratta de Le Fischiere che ha vinto il Torneo dei Quartieri organizzato dall’Associazione Amici dello Sport.

La graduatoria finale servirà come riferimento per eventuali integrazioni dell’organico della Serie A 2016. Domani i terracinesi sfideranno Napoli. Sabato la Virtus Ottaviano e domenica il Capo di Leuca.

 

 

 

Share this post