Infornata di opere pubbliche, contributi milionari per strade e scuole


C’è la possibilità di intercettare importanti finanziamenti e allora il Comune progetta, inserisce i programmi d’intervento nel piano delle opere pubbliche e prova a calare l’asso dalla manica. La giunta guidata dal sindaco Nicola Procaccini nei giorni scorsi ha deliberato l’integrazione dell’elenco annuale delle opere pubbliche e del programma triennale. Il motivo? Per essere finanziati, determinati progetti devono essere contenuti in questi documenti programmatici. E allora ecco l’aggiornamento. 

I lavori inseriti nel piano triennale e per cui si cercherà di ottenere i contributi sono relativi a scuole e infrastrutture. Si parla dei lavori di completamento e messa in sicurezza della viabilità rurale in località La Valle, per 265mila euro. Poi della messa in sicurezza della scuola materna Delibera, per un milione 50mila euro. A seguire la messa in sicurezza dell’intersezione stradale fra la via Appia km 100 e la strada regionale Pontina per miglioramento accessibilità area ospedaliera “Fiorini”, per un importo di 900mila euro. Non è finita qui: 800mila euro per la messa in sicurezza waterfront con realizzazione di un percorso ciclabile nella zona portuale e interventi di urbanizzazione primaria a Campo Soriano per un milione 200mila euro. Infine, messa in sicurezza della Pontina per 600mila euro. 

Share this post