Infrastrutture sotto la lente, al via il monitoraggio delle opere


Sarà avviato a breve un monitoraggio delle opere infrastrutturali, viarie e non, di competenza del Comune. E questo dopo gli ultimi accadimenti che hanno ulteriormente sensibilizzato l’amministrazione comunale e gli uffici. L’assessore ai Lavori pubblici Luca Caringi garantisce che saranno eseguiti tutti i controlli dovuti, in stretta sinergia col dirigente Costantino e gli uffici del dipartimento. «Ci stiamo organizzando per verificare tecnicamente le condizioni delle tratte infrastrutturali di competenza in modo da individuare eventuali situazioni critiche su cui intervenire» spiega Caringi. «Sostanzialmente l’intento è quello di attivare un monitoraggio dello stato di conservazione delle infrastrutture di competenza comunale attraverso l’emanazione di documentazione tecnica comprovante eventuali criticità esistenti dando una priorità di intervento ed una stima dei costi per i necessari lavori da eseguire».

Share this post