Insieme all’arte per scuotere l’animo umano


Donato Scognamiglio e Jannicka Avena su Anxur Time

Per la prima volta nel Sud Pontino è stata realizzata una mostra fotografica di due artisti che hanno affrontano 9 tematiche sociali. Si tratta di Donato Scognamiglio e Jannicka Biehl Avena. Le tematiche espresse nella mostra la cui esposizione si è chiusa il 15 giugno scorso, hanno avuto una sottile forma di provocazione, illustrata attraverso il corpo femminile, mostrando l’espressione della figura umana, non soltanto le grazie, le forme, l’arte, ma qualcosa più importante che sovrasta l’apparenza veniale per evidenziare una realtà molto più cruenta, composta da tematiche altamente sociali che sfociano quasi sempre in drammi irreparabili, spesse volte perfino la morte. Gicardo editore, o meglio conosciuto col nome di Donato Scognamiglio, è l’ideatore della mostra che insieme alla visione di Giuseppe Scognamiglio, lo vede protagonista “Il tema nell’ immagine”.

A Donato è piaciuta l’idea di aprire il progetto anche ad altri fotografi che hanno seguito i corsi di fotografia presso la sede della Gicardo Editore Photo e fra questi alla fotografa Jannicka Biehl Avena.

La mostra è stata elaborata in 18 scatti fotografici in fine-art, certificato da Digigraphie by Epson, composto da 9 tematiche sociali. L’intento dell’esposizione è stato quello di mostrare, attraverso l’immagine visiva, realtà che spesse volte vengono ignorate. Scopo dell’intera opera è stata quella di dare maggiore sostegno agli addetti ai lavori per continuare a cercare le migliori soluzioni e per mettere freni di maggiore spessore a ciò che danneggia il nostro Paese. Queste le 9 tematiche: alcolismo, droga, prostituzione, violenze sulle donne, vizio del gioco, povertà, ingiustizie nello sport, pedofilia e maltrattamento dei minori.

Share this post