Isola Liri – Terracina a reti bianche


Fabio Celestini allenatore Terracina calcio. Anxur Time

Isola Liri – Terracina 0-0. Alla fine è maturato lo stesso risultato della passata stagione. Al Nazareth non sono mancate le emozioni. Tigrotti costretti a giocare la ripresa in 10 uomini a causa dell’espulsione di Mbida. Primo tempo più vivace. L’approccio alla gara dei ragazzi di Celestini non è stato perfetto. «Abbiamo sbagliato alcuni disimpegni che non ci hanno permesso di ripartire con ordine», ammette a fine partita il tecnico. Ciociari pericolosi al 4’ con Caira che intercetta un traversone dalla sinistra e colpisce il palo esterno. Il Terracina cerca di non buttare mai il pallone: gli automatismi non sono perfetti e gli errori caricano l’Isola Liri. Maggioni è attento al 17’ su un tiro dalla distanza di Carlini. I tigrotti sorretti dai tifosi, giunti al Nazareth nonostante le “prime” restrizioni di stagione, si rendono pericolosi con D’Agostino: conclusione fuori misura. Nella ripresa, complici anche i carichi di lavoro estivi, calano i ritmi. All’8’ espulso Mbida per doppio giallo. Da questo momento cambia la partita. «Negli spogliatoi avevo detto ai ragazzi che nel secondo tempo la gara sarebbe andata via via in discesa per noi, ma il rosso a Mbida non ci ha permesso di essere particolarmente pericolosi in avanti», rivela Celestini. Con l’uomo in meno i tigrotti contengono i padroni di casa che si affacciano in vanti solo con un tiro dell’ex Falco. Il Terracina invece si rende pericoloso con il neo entrato Mangiarotti.

Isola Liri: Caldaroni, Santangeli, Gentile (12’ st Zeppa), Manetta, Schettino, Tofani, Capolei (30’ st Mastrosanti), Falco, Caira (35’ st Graziani), Basilico, Carlini. All. Ciarli. A disp. Saccucci, Bianchi, Fabriani, Fumini, Cirelli M., Cirelli E.
Terracina: Maggioni, Abachisti, Primo Izard (9’ Mangiatrotti), Mbida, Benedetti, Castels Ortega, Flamini (25’ st Cordeddu), Paruzza, De Angelis, Prieto, D’Agostino (15’ Paulis). All. Celestini. A disp. Cipolla, Pernasilio, Cordeddu, Serapiglia, Campobasso, Paulis, Lorusso, Bartlomeo, Mangiarotti
Arbitro Fichera di Catania
Assistenti: Angiolillo (Orvieto) e Biviglia (Foligno)
Espulso 8’ st Mbida per doppia ammonizione; ammoniti Ortega, Abachisti, Mangiarotti, Gentile

Share this post