La Banca di credito cooperativo del Circeo in prima linea per sostenere il territorio


La Bcc del Circeo e Privernate scende in campo per sostenere famiglie, artigiani, piccole e medie imprese in questo momento delicato per la salute dei cittadini e la tenuta del sistema economico del Paese, in generale, e del territorio di competenza, in particolare.
In base a quanto previsto dal decreto legge “Cura Italia” e dall’accordo ABI, e successivi provvedimenti, la Banca è molto attiva dell’applicazione degli interventi previsti, fornendo dapprima un servizio di consulenza dedicata al fine di poter indirizzare la clientela verso quello più adatto alle specifiche esigenze del singolo richiedente; conseguentemente, ha concesso e sta concedendo, tra l’altro, moratorie per le micro, piccole e medie imprese, che consentono di congelare, fino al 30/09/2020, le rate dei mutui, le linee di credito in conto corrente, i finanziamenti per anticipi su titoli di credito, le sovvenzioni a scadenza non rateali,  misure specifiche per i mutui prima casa.
A questo, si aggiungono interventi discrezionali che la Banca ha deciso di introdurre a favore di imprese e famiglie che non rientrano nel decreto, attraverso la concessione di nuova liquidità e rinegoziazione dei prestiti attraverso i benefici previsti dall’intervento del Fondo Centrale di Garanzia PMI.
Inoltre, la Banca ha stanziato un plafond aggiuntivo di 5 milioni di euro per sostenere ulteriormente l’economia del territorio, tramite varie forme di sostegno economico, e fronteggiare l’emergenza generata dalla Pandemia Covid-19.
In aggiunta, la Banca, gli amministratori e sindaci e i dipendenti (a titolo personale) sono intervenuti, con un contributo volontario di euro 30 mila, a favore delle sezioni territoriali della Caritas e delle Parrocchie, per l’acquisto e la distribuzione di generi alimentari di prima necessità alle persone senza sostentamento.
Certamente, i danni arrecati al tessuto economico reale del territorio si manifesteranno con forza nei prossimi mesi e, proprio in tale prospettiva, la  BCC del Circeo e Privernate sarà al fianco delle famiglie e delle imprese, in modo da poter alleviare, per quanto possibile, i disagi ed aiutare la ripresa post pandemia.

Share this post