La Cisl a favore degli sfollati del 29 ottobre, un aiuto alle famiglie


Dalla Cisl di Latina un aiuto concreto per aiutare le famiglie di Terracina colpite il 29 ottobre scorso dalle terribili calamità dell’uragano. L’occasione per la consegna di un generoso contributo è arrivato nell’ambito del Consiglio generale del sindacato proprio nella città litoranea in cui si è verificato il violento nubifragio. Il contributo è stato donato al parroco della chiesa di San Cesareo don Peppino Mustacchio il quale si preoccuperà poi di devolvere le somme a favore delle famiglie sfollate a seguito dell’uragano. «Questo gesto – sottolinea il segretario provinciale Roberto Cecere –  rappresenta il Dna della Cisl che da sempre è sul territorio vicino ai lavoratori e alle loro famiglie con azioni concrete. Assume una importanza maggiore se consideriamo l’attuale contesto sociale del paese, dove sembra che la solidarietà e l’accoglienza siano valori decaduti, quando invece devono essere coltivati nel tempo e diffusi alle nuove generazioni attraverso iniziative socioculturali».

Share this post