La ConfCommercio e la movida terracinese, Chieste delle modifiche


ordinanza movida.anxur time

Si muove la ConfCommercio e lo fa in maniera unitaria. Ieri il Presidente della sezione di Terracina Giovanni Amuro ha convocato i suoi associati per recepire le loro indicazioni in merito all’ordinanza emanata giorni fa dal Commissario Straordinario Erminia Ocello in merito agli orari di apertura e di chiusura di bar, pub, ristoranti e comunque esercizi commerciali di intrattenimento e svago.

Amuro già nei giorni scorsi ha avuto un incontro con il Commissario e tornerà in Comune nei prossimi giorni per capire se ci sono i margini per rivedere questa ordinanza che, a detta dei titolari delle attività commerciali interessate, limita parecchio il lavoro.

Dal 1° settembre al 31 maggio ad esempio l’apertura è consentita dalle 5 del mattino. Chiusura alle 2 per i fine settimana e pre festivi, all’una per gli altri giorni. Più accessibili gli orari nel periodo natalizio e l’estate. Ma i commercianti chiedono una forbice più ampia.

Share this post