La Futura cerca il riscatto al PalaCarucci contro Acqua e Sapone Roma


Dopo la sconfitta in casa del Santa Marinella, Lazio TV Futura Terracina ’92 cerca il ritorno alla vittoria ospitando al PalaCarucci l’Acqua e Sapone Roma con fischio d’inizio alle 18.00. Una partita importante per le futurine allenate da Mario Milazzo che si presentano al cospetto del pubblico di casa desiderose di regalare un pomeriggio positivo. Al di là di qualche contrattempo fisico, la squadra si è allenata con una certa regolarità in settimana, pur dovendo fare i conti come sempre con l’impegno infrasettimanale dell’Under 18 d’Eccellenza, che toglie comunque impegno fisico a molte atlete che sono inserite in pianta stabile con la prima squadra. Le romane sono leggermente dietro in classifica, ma vanno affrontate con la giusta attenzione. La società capitolina si è ristrutturata partecipando praticamente ad ogni campionato, dalla Serie A2 in giù. Prosegue così per le futurine il rush finale per questo mese di dicembre, prima della pausa natalizia. Coach Milazzo chiede alle sue ragazze maggiore attenzione nell’affrontare certe partite. A Santa Marinella le terracinesi hanno giocato ad intermittenza regalando molto alle pur brave avversarie. Una partita che ha consentito l’esordio di Chiara Renna, classe 2003. Il week end prevede la trasferta ad Aprilia contro la Raimbow per la 1° Divisione, attualmente al secondo posto. Turno di riposo per l’Under 14 attualmente al secondo posto nel proprio girone. In campo domenica mattina l’Under 13 contro la Volley Terracina alle 11.00 alla palestra G.Manzi di Via Zicchieri.

Share this post