La Pallavolo Futura Terracina ‘92 visita i degenti dell’ospedale Fiorini


Ancora una volta la Pallavolo Futura Terracina ’92 vicina ai degenti dell’Ospedale Alfredo Fiorini. Una delegazione della prima squadra infatti ha visitato i reparti del nosocomio terracinese portando un dono alle persone ricoverate. Un gesto che si ripete ogni anno e che vede la piena collaborazione dell’A.V.O. di Terracina del Presidente Marisa Borsa, associazione che sul territorio terracinese ha compiuto alcuni mesi fa dieci anni. Accompagnate anche dal dirigente Romano Sciscione, le futurine (Giulia Sciscione, Giulia Bagnara, Alessandra Minutilli, Noemi Ascenzi, Raffaella Sanità, Chiara Pisa e Mariantonietta Magliocca) con tanta emozione hanno effettuato il tour nei reparti insieme ai volontari dell’A.V.O., strappando un sorriso a chi in questo momento sta soffrendo. “Ringraziamo ancora una volta la Pallavolo Futura Terracina- ha detto Marisa Borsa-, una vicinanza importante e soprattutto la consapevolezza che il binomio sport-solidarietà funziona sempre più. Siamo contenti in particolare perché protagonisti sono i giovani e questa ci incoraggia per il futuro”. ”Le ragazze hanno percepito che stavano facendo qualcosa di bello- ha detto Sciscione- e gli stessi degenti hanno ringraziato”. La Futura Terracina del Presidente Giovanni Massaro non è nuova a queste iniziative. Nella quasi trentennale attività il sodalizio ha intrapreso adozioni a distanza, collaborato con il WWF e da diversi anni stretto un connubio con l’Avis, portando propri tesserati e loro famigliari a donare il sangue. E per l’immediato futuro ci saranno altre novità in merito.

Share this post