La Polizia Locale festeggia San Sebastiano


festa san sebastiano

Una suggestiva cerimonia tenutasi nella Chiesa Cattedrale di Terracina ha segnato la celebrazione della Festa di San Sebastiano protettore della Polizia Locale. A celebrare la Santa Messa il Vescovo di Latina Monsignor Mariano Crociata che nel corso dell’omelia ha ricordato la Figura di San Sebastiano il quale, come viene riferito dalla tradizione, durante l’impero di Diocleziano fu comandante della coorte pretoriana. A lui come patrono si consacrano molte associazioni sia militari che civili attratte dal suo esempio e dalle virtù cristiane. Senza dubbio l’attività militare cittadina di San Sebastiano svolta al pari con quella cristiana a favore dei sofferenti e il suo martirio per la verità della fede hanno fatto si che venisse scelto come patrono della Polizia Locale. Il 12 maggio 1957 il Pontefice ricevette la delegazione del Raduno Nazionale dei Vigili Urbani e San Sebastiano divenne il Patrono della Polizia Locale.

polizia municipale

le sede del Vigili Urbani in Piazza Garibaldi

E’ stata la prima festa di San Sebastiano a Terracina con il nuovo comandante, il Maggiore Fernando De Crescenzo. Tornando alla cerimonia di Terracina va detto che l’organizzazione è stata esemplare ed impreziosita anche dall’Orchestra diretta dal Maestro Massimiliano Campoli, unitamente ad una scolaresca della Scuola Elementare Don Adriano Bragazzi. L’inno di Mameli ha concluso la cerimonia particolarmente apprezzata dai presenti.

Share this post